Il Regno Unito ha bisogno di più migranti

Il Regno Unito ha bisogno di più migranti

Mentre la Brexit è attualmente qualcosa che è in corso, c’è ancora una carenza di lavoratori qualificati in tutto il Regno Unito. Un recente rapporto che pubblica l’elenco di occupazioni aggiornato, o SOL, mostra che ora ci sono il 9% di tutti i posti di lavoro nel Regno Unito che richiedono lavoratori migranti qualificati per riempirli. Mentre nel 2013, quando è stato riportato l’elenco precedente, era solo l’1%.

Nel SOL aggiornato, tre nuovi posti di lavoro ora richiedono lavoratori al di fuori del Regno Unito e forse persino l’Europa, per riempirli. Inoltre, altri ruoli che erano in precedenza nella lista sono stati ampliati in quanto sono necessari lavoratori migranti ancora più qualificati in tutto il Regno Unito.

Veterinari, Web designer e Architetti scarseggiano.

Il SOL 2019, aggiornato dal Migratory Advisory Committee, (MAC) ha aggiunto tre nuovi posti di lavoro alla lista:

  • Veterinari.
  • Web designer.
  • Architects.

Inoltre, il MAC consiglia anche che medici, infermieri, programmatori e sviluppatori di software vengano aggiunti al nuovo SOL. Questo perché, anche se non c’è una grande mancanza in questo momento, rimane difficile riempire questi ruoli quando arrivano.

“Il mercato del lavoro di oggi è molto diverso da quello che abbiamo recensito nell’ultimo SOL pubblicato nel 2013. La disoccupazione è più bassa e i datori di lavoro in vari settori stanno incontrando difficoltà nel trovare persone qualificate per riempire i posti vacanti”, ha detto il presidente MAC, il professor Alan Manning. “Questo è il motivo per cui abbiamo raccomandato di espandere la SOL per coprire una serie di occupazioni in campo sanitario, informativo e ingegneristico”.

Altre aree in cui la relazione ha identificato potenziali carenze future sono:

  • Tecnici scientifici e tecnologici.
  • Lavoratori edili.
  • Professionisti dell’assistenza sociale.

Cosa significa questo per i migranti dell’UE?

Questa lista aggiornata delinea un certo numero di posti di lavoro nel Regno Unito dove esistono carenze o, presto ci saranno carenze di persone specializzate per adempiere ai ruoli. Ciò significa che se hai qualifiche formali e / o esperienza in uno dei ruoli elencati nel rapporto, dovresti essere in grado di ottenere un visto per lavorare nel Regno Unito, anche con un “Hard Brexit”.

Per quelli di voi con l’esperienza giusta che desiderano venire a vivere e lavorare nel Regno Unito, è possibile mettersi in contatto con noi a Livlo oggi. Possiamo aiutarti ad avere le qualifiche giuste e sostenere la tua ricerca di lavoro in quei settori.

Se non hai le qualifiche, ma hai esperienza e vorresti ottenere gli accrediti giusti, possiamo aiutarti a trovare i corsi giusti per fare proprio questo! Infatti, poiché le persone che lavorano a Livlo si sono trasferite nel Regno Unito da altri paesi dell’UE, sappiamo cosa è necessario per vivere e lavorare qui felicemente. Ancora più importante, sappiamo come aiutarti a ottenere tutto questo anche!

Compila il modulo di richiesta online qui. Organizzeremo un appuntamento con te per poter discutere delle tue esigenze. Possiamo quindi aiutarti a candidarti per il lavoro giusto nei posti migliori e anche a trovare un luogo ideale in cui vivere.

Trasferirsi nel Regno Unito può sembrare scoraggiante, ma con il giusto supporto può essere la migliore esperienza della tua vita finora!

Facebook